Artisti a pedali | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Artisti a pedali

L'Ultima Ruota: un viaggio di 300 chilometri, diviso in 6 tappe, che da Milano a Sanremo porterà una carovana di artisti e lavoratori dello spettacolo fin sotto al teatro Ariston. Partenza il 24 febbraio. Arrivo il 2 marzo. Obiettivo: testimoniare il valore della cultura ed esprimere solidarietà a un settore duramente colpito dalla crisi del Covid. La carovana a pedali si fermerà in piazze, farà capolino davanti a scuole, musei e teatri, luoghi vitali per le comunità locali, chiusi e annichiliti nelle loro attività. E la cifra stilistica di questo viaggio è proprio la bicicletta: democratica, epica, gentile, un mezzo che porta a spingere sui pedali all'insegna di salite e discese, glorie e fatiche, metafora del mestiere dei lavoratori e delle lavoratrici dello spettacolo dal vivo. Ne parliamo con Paola Piacentini, giornalista radiofonica che partecipa alla carovana. Ma in epoca di pandemia e del luoghi di cultura accade anche che il teatro diventi a domicilio, il teatro delivery: attori che girano in bici con lo zaino dei rider e che ricreano la magia del palco nelle piazze, nei cortili dei condomini e sui marciapiedi. Un progetto attivo in molte città e nato dall'idea del Barbonaggio teatrale di Ippolito Chiarello e in cui la bici diventa anche protagonista di molte pièce teatrali.

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast