Melog Home Edition: L'appello di medici e infermieri | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Melog Home Edition: L'appello di medici e infermieri

Il presidente nazionale dell'Associazione anestesisti rianimatori ospedalieri italiani dichiara tutta la sua preoccupazione nel vedere aumentare velocemente il numero di persone ricoverate in terapia intensiva. Domani a Montecitorio gli infermieri decidono di far sentire la loro voce. Medici e infermieri sono stati e sono ancora oggi il nostro baluardo più valido e prezioso contro l'epidemia da coronavirus, ma dopo averli eletti al rango di eroi, che hanno pagato con la vita la fedeltà al loro lavoro, sembrano essere di nuovo inascoltati, sovrastati da chi grida al complotto e alla dittatura sanitaria.Sentiamo oggi che cosa hanno da dire sulla attuale situazione dei nostri ospedali e su quello che più li preoccupa.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast