Padri e figli: trappole e gioie nella crescita | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Padri e figli: trappole e gioie nella crescita

Nella puntata de "I Padrieterni" di questa settimana, Federico Taddia e Matteo Bussola affrontano la crescita dei figli, come spiegare ai più piccoli la scienza e come affrontare il dolore della perdita di un figlio.

Cominciamo proprio da questo aspetto: vi raccontiamo la storia di Giambattista Schiaffino. Suo figlio Filippo è morto nel marzo del 2020, per questo motivo ha deciso di fondare l'associazione Flipness, nella quale si organizzano corsi di ogni tipo, che possano essere utili per la formazione dei giovani. Filippo voleva diventare un grande bartender e aveva la passione per lo sport e i tatuaggi tribali. Suo padre ha deciso, in suo onore, di tatuarsene uno anche lui. Ricordiamo la figura di Filippo Schiaffino e raccontiamo l'associazione Flipness con lo stesso Giambattista, nostro ospite.

Il Coronavirus continua a condizionare la nostra vita di tutti i giorni: come possiamo noi padri spiegare nel miglior modo possibile quello che sta accadendo e come funziona un virus ai nostri figli? Lo chiediamo alla scienziata e virologa Ilaria Capua, che ha appena scritto il libro "Il viaggio segreto dei virus".

In questi giorni si stanno svolgendo i mondiali di sci: uno dei grandi protagonisti italiani di questo sport in passato è stato sicuramente Kristian Ghedina, che è diventato papà da alcuni mesi. Chiediamo a lui com'è stato diventare padre in questo periodo difficile e quanto sia importante uno sport come lo sci nella crescita di un figlio.

La crescita di un figlio non è mai facile da affrontare, perché comporta anche confronti difficili, scontri e discussioni. Affrontiamo questo tema con due ospiti. Il primo è lo psicologo e psicoterapeuta Alberto Tuccio, autore del libro "Mio figlio sta crescendo".

La seconda ospite su questo tema è Giorgia Carofiglio, figlia dello scrittore Gianrico Carofiglio. Hanno da poco cominciato una serie di podcast, dal nome "Coffee for two", nella quale affrontano i temi più disparati, mettendo al centro dell'attenzione il confronto generazionale e il rapporto fra genitori e figli.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast