Gagliano-Marcati: 101 anni di liquori | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Gagliano-Marcati: 101 anni di liquori

Da un farmacia di paese ad un liquorificio che offre i suoi prodotti in mezzo mondo. E' la storia, iniziata 101 anni fa, delle Distillerie Gagliano-Marcati, un marchio sbocciato nella Bassa Veronese sull'onda dell'intuizione di due fratelli. Una trama di vita, di lavoro e di famiglia che ha intersecato la grande storia del nostro paese. Oggi l'azienda ha acquisito altre distillerie e diversificato l' attività. Il legame con il territorio rappresenta un valore aggiunto per la crescita sin dagli albori, come racconta il presidente Pietro Marcato, esponente sempre della stessa famiglia ma con la lettera finale del cognome diversa. Alla fine dell'Ottocento in seguito al trasferimento da un comune all'altro, per un errore il cognome del bisnonno, Giuseppe, fu registrato all'anagrafe con la o anzichè la i.

I due figli se ne accorsero dopo molto tempo e dopo che sull'insegna della farmacia (acquisita nel 1919) era stato riportato il cognome Marcati, cognome che a quel punto resterà per sempre il marchio dell'azienda.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast