Il Covid non va in vacanza | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Il Covid non va in vacanza

Salgono i ricoverati in terapia intensiva a causa del Covid_19, il che potrebbe riportare alcune Regioni - come la Sicilia e la Sardegna - in zona gialla. Ne parliamo con Andrea Costa, Sottosegretario di Stato al Ministero della Salute e il Prof. Francesco Menichetti, Direttore della Clinica di Malattie Infettive dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana.

In vista della riapertura delle scuole, il Governo auspica nella maggior copertura vaccinale possibile tra gli studenti. Per questo, in molte Regioni d'Italia, gli adolescenti potranno vaccinarsi senza prenotazione. Con noi Raffaele Donini, Assessore alle Politiche per la Salute Regione Emilia Romagna.

Rave party incontrollabile nel Viterbese: rischio contagio di massa. Trovato il corpo senza vita di un ragazzo nel vicino lago di Mezzano. Stefano Bigiotti, Sindaco di Valentano (VT).

Carlo Calenda, candidato Sindaco a Roma: “Non lasciamo le piazze ai NO-VAX”. L’11 Settembre a Roma marcia a favore dei vaccini.

Stagione turistica al giro di boa. Il bilancio all'indomani di Ferragosto con i nostri ospiti: Gabriel Zuchtriegel, Direttore Parco Archeologico di Pompei, Marina Lalli, Presidente FederTurismo ConfIndustria, Luigi De Mossi, Sindaco di Siena e Fabrizia Pecunia., Sindaco di Riomaggiore (comune delle 5 Terre)

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast